Giorgio Falcetto è un proctologo e si occupa della cura e prevenzione di malattie come emorroidi, stipsi, ragadi. Giorgio Falcetto è proctologo a Biella, Milano e Novara.

Soffri di Emorroidi o Stipsi? LIBERATENE e ritorna al meglio in TEMPI BREVISSIMI

Scopri Come!
immagine fistole immagine fistole

FISTOLE PERIANALI

    Sono comunicazioni persistenti, croniche, esiti di suppurazioni recidivanti dell'ultima porzione dell'intestino e dei tessuti vicini. Si distinguono tre tipi principali, secondo il rapporto con l'apparato sfinterico del retto:
  • fistole intrasfinteriche (sottocutanee o sottomucose);
  • fistole transfinteriche (che attraversano le fibre dello sfintere muscolare);
  • fistole extrasfinteriche (con decorso nella fossa ischiorettale; queste fistole hanno un orificio superiore nel retto, al di sopra dell'anello dello sfintere, e uno sbocco cutaneo).
  • Il punto di partenza interno delle fistole è quasi di regola la zona di passaggio dal retto al canale anale (cripte del Morgagni).

immagine fistole immagine fistole

Sintomi e segni

in genere la fistola è l'esito di una ascesso in sede perianale (tumefazione locale, dolore, febbre); dall'orifizio esterno della fistola fuoriesce materiale sieroso o purulento. Se l'orifizio si ostruisce può formarsi un nuovo ascesso. Le fistole possono essere anche a tragitti multipli. La terapia è chirurgica; nelle fistole trans ed extra-sfinteriche si devono attuare interventi che, con vari accorgimenti, permettano di mantenere la funzione sfinteriale.